Coronavirus, 5.696 nuovi casi e 15 vittime, tasso di positività 2,29%

Sono 5.696 i test positivi al coronavirus registrati in Italia nella rilevazione odierna (ieri 4.522), con 248.472 tamponi molecolari e antigenici (ieri 241.890), con quindi un tasso di positività del 2,29%, in crescita rispetto all’1,87% di ieri. Le vittime sono 15, per un totale dall’inizio della pandemia di 128.010. In lieve calo – 183 oggi, 189 ieri – i ricoverati in terapia intensiva, mentre salgono a 1.685 i pazienti sintomatici in ospedale (ieri 1.611). Sono 72.293 le persone in isolamento domiciliare (ieri 68.510). Il totale degli attualmente positivi oggi è di 74.161, 3.851 più di ieri. In giornata, sono state dimesse o risultano guarite 1.827 persone (erano state 2.418 ieri), per un totale dall’inizio della pandemia di 4.128.568. I casi totali di persone a cui è stato diagnosticato il Covid-19 ammontano, ad oggi, a 4.330.739.

In Calabria 145 nuovi contagi, -1 terapie intensive, +78 guariti e zero morti

Secondo il bollettino sull’emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 145 i nuovi contagi registrati (su 2.579 tamponi effettuati), +78 guariti e zero morti (per un totale di 1.254 decessi). Il bollettino, inoltre, registra +67 attualmente positivi, +63 in isolamento, +5 ricoverati e, infine, -1 terapie intensive (per un totale di 4). L’Asp di Vibo Valentia comunica che in seguito a verifiche effettuate si registrano 10 soggetti positivi, già guariti, recuperati dalle schede in archivio e registrati oggi su Iss, mentre l’Asp di Crotone comunica che dei 35 positivi totali di oggi, 8 sono migranti e 2 da fuori regione; dei tre ospedalizzati, uno è ricoverato presso Aou MaterDomini in terapia intensiva.