giovedì, 29 Settembre, 2022
HomeAttualitàConcessioni balneari, dal primo gennaio 2024 saranno messe a gara

Concessioni balneari, dal primo gennaio 2024 saranno messe a gara

Stop quindi al regime di proroga come stabilito dalla sentenza del Consiglio di Stato del 20 ottobre scorso.

Concessioni balneari, via libera del Consiglio dei ministri all’unanimità all’emendamento al ddl sulla concorrenza che interviene sulle concessioni prevedendo la messa a gara dal 1 gennaio 2024. Stop quindi al regime di proroga come stabilito dalla sentenza del Consiglio di Stato del 20 ottobre scorso.
Secondo quanto riporta la bozza dell’emendamento, si prevedono investimenti per migliorare la qualità dei servizi -la condizione sine qua non per ottenere la concessione- e interventi ad hoc contro il ‘caro-ombrelloni’, con prezzi più equi. Nella bozza anche misure ‘paracadute’ per i proprietari di piccoli lidi balneari e per chi ha mutui da sostenere per investimenti fatti di recente. All’incontro prima del Cdm, convocato per illustrare il provvedimento, hanno partecipato il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Mariastella Gelmini, le Regioni, Anci e Upi.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,268FansLike
5,951FollowersFollow
388FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE