x

x

domenica, 25 Febbraio, 2024
HomeCronacaCon una corda cerca di strangolare un 80enne: suo conoscente fermato dai...

Con una corda cerca di strangolare un 80enne: suo conoscente fermato dai carabinieri nel Crotonese

Nelle scorse ore i carabinieri della Stazione di Verzino (KR), Compagnia Carabinieri di Cirò Marina, hanno eseguito d’iniziativa un Fermo di Indiziato di delitto nei confronti di un quarantenne di Umbriatico (KR), accusato di tentato omicidio. I fatti di cui si è reso protagonista, risalgono alla serata dello scorso 20 luglio, quando ad Umbriatico (KR), un ottantenne era stato trovato in casa da alcuni parenti e vicini riverso sul pavimento di casa privo di sensi, con una importante tumefazione al volto.

Sul posto intervenivano il sindaco, i soccorsi dei sanitari e i militari dell’Arma. I primi accertamenti dei carabinieri hanno consentito di ricostruire la verosimile dinamica dei fatti: l’anziano 80enne sarebbe stato raggiunto in casa, nel pomeriggio dello scorso giovedì, dal suo conoscente che, allo stato, senza alcun apparente motivo, lo ha aggredito da dietro, approfittando di un momento di distrazione dell’anziano, tentando di strangolarlo con una corda.

Slide
Slide
Slide

Dopo qualche minuto, l’aggressore si sarebbe subito allontanato dall’abitazione lasciando l’anziana vittima priva di sensi, riversa al suolo che, solo grazie al tempestivo intervento dei soccorsi, non ha rischiato di perdere la vita. Il fermato è stato quindi tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone. Il provvedimento sarà vagliato nella data odierna dalla competente Autorità Giudiziaria. Le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Cirò Marina sono ancora in corso.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,097FansLike
6,651FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE