x

x

martedì, 28 Maggio, 2024
HomeCalabriaCommando spara all'impazzata per strada: inseguito e ferito 56enne calabrese a Seregno

Commando spara all’impazzata per strada: inseguito e ferito 56enne calabrese a Seregno

Un uomo di 56 anni è rimasto gravemente ferito questa mattina intorno alle 11,30 a Seregno, in provincia di Monza, dove un commando ha inseguito la sua auto per almeno 500 metri sparando all’impazzata e ferendolo. Il commando si è poi allontanato mentre a terra sono rimasti decine di bossoli. Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Seregno. L’uomo, di origini calabresi e del quale non sono state rese note le generalità, è stato trasportato all’ospedale di Desio.

L’inseguimento in via Wagner è cominciato all’altezza di via alla Porada e si è concluso circa 500 metri più avanti, all’angolo con via Locatelli. L’auto su cui viaggiava il ferito, una Fiat Punto grigia, ha finito la sua corsa schiantandosi prima contro un furgone e poi contro un albero, sempre in via Wagner. Sul posto è subito arrivata una pattuglia radiomobile che stava passando e ha allertato i rinforzi. Arrivati anche i vigili del fuoco e l’ambulanza che però non hanno trovato il ferito, portato in ospedale a Desio con un’auto privata.

Slide
Slide
Slide

L’uomo, un 56enne di origini calabresi che abita a Seregno nel quartiere Crocione, non sarebbe in pericolo di vita. Sarebbe stato raggiunto da 5 colpi, di cui due, quelli più gravi, alla schiena. Si sono già presi carico di lui ortopedico e chirurgo. Sul posto dell’agguato è arrivato anche il tenente colonnello Emanuele Amorosi, comandante della Compagnia dei carabinieri di Seregno. In caserma un negoziante, la cui attività commerciale affaccia su via Wagner, è stato ascoltato in qualità di testimone.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE