x

x

martedì, 16 Aprile, 2024
HomeAttualitàCatanzaro: Tar rigetta ricorso genitori, passa la "linea" Abramo- Asp

Catanzaro: Tar rigetta ricorso genitori, passa la “linea” Abramo- Asp

Catanzaro – Il Tar della Calabria ha rigettato il ricorso presentato contro l’ordinanza con cui il sindaco di catanzaro, Sergio Abramo, ha disposto la chiusura delle scuole per l’emergenza Covid. Pochi giorni prima lo stesso Tar aveva accolto un ricorso contro una precedente ordinanza del sindaco.
“Il Tar della Calabria – ha commentato Abramo – ha di fatto riconosciuto la validità delle motivazioni di fondo contenute nell’ultima ordinanza sulle scuole: tutelare in modo esclusivo la salute di alunni e personale recependo le indicazioni dell’unità operativa di Igiene e salute pubblica dell’Asp di Catanzaro”. Il dispositivo di sospensione riguarda l’attività didattica in presenza negli istituti scolastici di ogni ordine e grado del capoluogo calabrese.
“Ne prendo atto come avrei preso atto col massimo rispetto della decisione opposta – ha spiegato Abramo -. L’occasione mi è utile per ribadire quegli aspetti che continuo a ritenere giusti e che avevo sottolineato emettendo l’ordinanza, finalizzata a limitare quanto mi era stato fatto presente dall’Asp, cioè il rischio di un aumento dei contagi fra i più giovani per le varianti del virus, le difficoltà nel tracciamento dei positivi e dei loro contatti, le criticità nella gestione dei tamponi, il contestuale pericolo di una saturazione degli ospedali. Mi spiace che sia stata subito trasformata in una battaglia legale di cui avremmo tutti fatto volentieri a meno – ha concluso Abramo – ma la mia è stata una decisione dettata dal buon senso e da scopi precauzionali che, in casi come questo, non possono ritenersi infondati”.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,078FansLike
6,759FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE