Catanzaro, cane da caccia precipita da costone alto 60 metri nell’alveo del Corace. Ecco come è stato salvato-VIDEO

- Advertisement -
Slider

VIDEO Catanzaro – Una squadra dei Vigili del fuoco del comando di Catanzaro, sede centrale, è intervenuta questa mattina nel quartiere Gagliano del comune capoluogo per il salvataggio di un cane.
Durante una battuta di caccia, il povero animale scivolava lungo un costone alto circa 60 metri finendo in una zona impervia nelle vicinanze dell’alveo del fiume Corace.
L’intervento dei Vigili del fuoco è valso a raggiungere la riva opposta al punto dove il povero animale si trovava ferito e, con l’ausilio delle unità SAF, con tecniche speleo/fluviali, si procedeva ad attraversare il corso d’acqua recuperando il cane.
Lo stesso veniva affidato alle cure del proprietario che provvedeva successivamente a trasportarlo presso una struttura veterinaria.
A coordinare le operazioni di soccorso e recupero il Capo Reparto Claudio Ortolini ed il Caposquadra Francesco Rosi.

- Advertisement -

Catanzaro, cane da caccia precipita da costone alto 60 metri nell'alveo del Corace. Ecco le immagini del suo salvataggio da parte dei Vigili del fuoco-VIDEO

Catanzaro, cane da caccia precipita da costone alto 60 metri nell'alveo del Corace. Ecco le immagini del suo salvataggio da parte dei Vigili del fuoco-VIDEO

Pubblicato da Calabria News su Domenica 29 dicembre 2019