mercoledì, 8 Dicembre, 2021
HomeAttualitàCatanzaro, Abramo: Maggiori controlli su rispetto ordinanze per quarantena

Catanzaro, Abramo: Maggiori controlli su rispetto ordinanze per quarantena

Catanzaro- Sono attualmente una settantina le persone risultate positive dallo screening ufficiale attivato per i quartieri a Sud della città di Catanzaro, dove c’è un focolaio di Covid-19 riscontrato soprattutto tra le famiglie rom della zona di viale Isonzo. “Oggi – ha detto, a margine di una conferenza stampa, Sergio Abramo, sindaco del capoluogo – firmerò una ordinanza di chiusura delle scuole in quella zona, ma soprattutto abbiamo deciso con il Prefetto, di controllare chi ha avuto la notifica dell’ordinanza di quarantena, perché molti ci dicono che non viene rispettata”.
Ci sarà, dunque, un controllo con le Forze di Polizia affinché le ordinanze vengano rispettate a viale Isonzo, divenuto un vero problema. “Se tutti – ha aggiunto Abramo – rispettano la quarantena non ci sono problemi, se ciò non avviene e se ne vanno in giro allora il problema c’è perché una settantina sono positivi, ma ci sono oltre 250 ordinanze, perché i contatti familiari sono tantissimi. In più conoscendo il quartiere sappiamo che le famiglie si frequentano tra loro”. Alcune persone, inoltre, non hanno voluto sottoporsi al tampone previsto alla tensostruttura del quartiere Sala.
“Abbiamo preferito – ha spiegato il sindaco – mandare gli infermieri a casa in quei casi, ma non li abbiamo trovati nelle loro abitazioni. Per quelle famiglie ci sarà l’ordinanza da parte mia” Per questo motivo e a causa dell’aumento del contagio “che è sotto gli occhi di tutti – ha concluso Abramo – il Dpcm prevederà zone arancioni e rosse, quindi nell’attesa che arrivino i vaccini per tutti, da somministrare nel centro che stiamo predisponendo, dobbiamo stare molto attenti, almeno per i prossimi mesi”.

SEGUICI SUI SOCIAL

140,558FansLike
5,380FollowersFollow
327FollowersFollow
spot_img

ULTIME NOTIZIE