venerdì, 9 Dicembre, 2022
HomePrimo PianoCalcio, Reggina e Cosenza: esordio con doppio botto esterno

Calcio, Reggina e Cosenza: esordio con doppio botto esterno

Doppio colpo calabrese nel primo turno della serie B 2022-2023.

Reggina e Cosenza hanno centrato subito il colpaccio vincendo rispettivamente a Ferrara con la Spal ed a Benevento.

Slide
Slide

La squadra di Inzaghi ha dominato creando innumerevoli occasioni ed andando a segno già nel primo tempo con Crisetig; il risultato è stato messo in cassaforte nella ripresa dai gol di Menez e l’ottimo Rivas. Lamantia ha siglato il gol della bandiera per gli estensi

Ancora più importante l’exploit del Cosenza, maturato in casa di una delle pretendendi al ritorno in A. Autore del gol-vittoria il solito Larrivay.

SPAL-REGGINA   1-3 

SPAL (4-3-1-2): Alfonso; Dickmann, Arena, Meccariello, Celia; Maistro (68′ Rabbi), Viviani (68′ Tunjov), Zanellato; Mancosu (80′ Murgia); La Mantia, Moncini (68′ Finotto). a disposizione: Thiam, Almici, Dalle Mura, Peda, Tripaldelli, Varnier, Prati, Rauti. Allenatore: Venturato

REGGINA  (4-3-3): Colombi; Pierozzi (57′ Loiacono), Cionek, Gagliolo, Giraudo; Fabbian (57′ Lombardi), Crisetig, Liotti; Ricci (57′ Canotto), Ménez (65′ Gori), Rivas (80′ Cicerelli). a disposizione: Aglietti, Ravaglia, Di Chiara, Dutu, Situm, Agostinelli, Santander. Allenatore: Inzaghi

arbitro: Perenzoni di Rovereto     assistenti: Fiore – Fontani      IV uomo: Emmanuele  ammoniti: Fabbian, Pierozzi (R), Viviani, Dickmann, Murgia (S) note, corner: 7-2; recupero: 4′ pt, 5′ st

BENEVENTO-COSENZA 0-1

BENEVENTO (4-3-3): Paleari; Letizia (29′ st El Kaouakibi), Glik, Barba, Masciangelo; Karic (14′ st La Gumina), Viviani (29′ st Koutsoupias), Acampora; Farias (19′ st Improta), Forte, Tello (20′ st Insigne). A disp.: Manfredini, Lucatelli, Thiam, Foulon, Talia, Patina, Vokic, Capellini. All.: Caserta

COSENZA (4-3-3): Matosevic; Rispoli, Rigione, Vaisanen, Panico (19′ st Martino); Vallocchia, Voca, Florenzi (24′ st Brescianini); Brignola (31′ st Venturi), Larrivey (19′ Butic), D’Urso (31′ st Zilli). A disp.: Lai, Meroni, La Vardera, Prestianni, Kongolo, Nasti, Arioli. All.: Dionigi
ARBITRO: Di Bello di Brindisi
MARCATORI: 5′ st Larrivey (C)
NOTE: Spettatori circa 10mila con 676 tifosi del Cosenza. Ammoniti: Florenzi (C), Viviani (B), Brescianini. Angoli: 7-5 per il Benevento. Recupero: 1′ pt – 5′ st

 

SEGUICI SUI SOCIAL

142,256FansLike
6,060FollowersFollow
389FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE