Calabria, l’appello di Berlusconi ai fratelli Occhiuto

Silvio Berlusconi scrive a Mario e Roberto Occhiuto, il primo sindaco di Cosenza, il secondo parlamentare di Forza Italia, per chiedere loro di non correre da soli e sostenere la candidata del centrodestra alla presidenza della Regione Calabria Jole Santelli alle elezioni del 26 gennaio. “E’ troppo importante imprimere una svolta, cambiare il futuro di una Regione costretta all’immobilismo da anni di cattiva gestione che hanno trasformato una terra splendida, con una popolazione straordinaria, in una delle zone più profondamente disagiate del nostro Paese – scrive Berlusconi – Solo il centro-destra unito può determinare questa svolta. Per questo mi auguro, anzi conoscendo il Vostro amore disinteressato per la Calabria mi permetto di dire che sono certo, che pur nella comprensibile amarezza personale vorrete continuare il Vostro percorso con noi, rinunciando a scelte che avvantaggerebbero solo i nostri avversari”.