mercoledì, 8 Dicembre, 2021
HomeCatanzaroBotte in fila alle Poste di Cropani Marina: ai domiciliari 56enne

Botte in fila alle Poste di Cropani Marina: ai domiciliari 56enne

I Carabinieri di Sersale hanno arrestato un pastore 56enne del luogo responsabile di gravi lesioni ai danni di un cittadino marocchino che lo scorso 28 Agosto venne brutalmente aggredito dall’uomo in questione negli uffici delle Poste di Cropani Marina mentre era in fila per svolgere un’operazione allo sportello.

Slide
02

La violenza, scaturita per motivi riconducibili al rispetto della fila di attesa, provocò alla vittima gravi lesioni tra cui trauma cranico, frattura del naso e denti rotti dopo una serie ripetuta di calci e pugni.

L’aggressore, già con precedenti penali, dopo aver colpito la vittima continuò indisturbato le sue operazioni allo sportello per poi andare via. I soccorsi subito intervenuti trasportarono il malcapitato al vicino Ospedale di Catanzaro in prognosi riservata.

Il G.I.P. del Tribunale di Catanzaro ha emesso un’ ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti del 56enne.

SEGUICI SUI SOCIAL

140,559FansLike
5,381FollowersFollow
328FollowersFollow
spot_img

ULTIME NOTIZIE