x

x

domenica, 26 Maggio, 2024
HomeCalabriaBimbo di 15 mesi morto a Cosenza: Nelle analisi trovati rotavirus, salmonella...

Bimbo di 15 mesi morto a Cosenza: Nelle analisi trovati rotavirus, salmonella ed escherichia coli

Potrebbe essere stata provocata dai batteri, forse presente nell’acqua di un pozzo del terreno di proprietà della famiglia, la morte del piccolo Domenico, di 15 mesi, deceduto nel reparto di terapia intensiva neonatale dell’ospedale di Cosenza dove era giunto in condizioni gravissime dal nosocomio di Castrovillari. E’ quanto sarebbe emerso dagli accertamenti effettuati dai sanitari. Gli organi del bambino sarebbero risultati subito molto compromessi dopo quattro giorni di dissenteria e vomito.

Il piccolo era arrivato con un quadro metabolico ed elettrolitico scompensato e le sue condizioni apparse gravi e irreversibili sono presto peggiorate fino a determinarne il decesso avvenuto nel pomeriggio di ieri. Solo un’ora prima era stato portato nello stesso ospedale anche il fratellino, di soli 5 mesi, nelle stesse condizioni critiche gravissime e con un quadro di forte gastroenterite, che è stato trasferito all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma dove si trova attualmente ricoverato.

Slide
Slide
Slide

«Siamo in attesa degli esami di laboratorio che abbiamo fatto, ma sembrerebbe che ci sia la presenza di salmonella, di rotavirus e di escherichia coli nelle indagini che abbiamo effettuato, quindi probabilmente ci sarà stato un problema anche di tipo tossicologico-ambientale», ha spiegato ai microfoni del TgR il primario di neonatologia, Gianfranco Scarpelli. La cartella clinica del piccolo deceduto ieri nel reparto di terapia intensiva neonatale dell’ospedale di Cosenza parla di gastroenterite tossico-infettiva ed è stata sequestrata dalle forze dell’ordine.
(Fonte: repubblica.it)

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE