sabato, 4 Febbraio, 2023
HomeCronacaArrestato 31enne a Reggio Calabria: si allacciava abusivamente alla corrente elettrica

Arrestato 31enne a Reggio Calabria: si allacciava abusivamente alla corrente elettrica

A Reggio Calabria è stato arrestato, in flagranza di reato, un 31enne del posto per furto di corrente elettrica. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari dai Carabinieri della Stazione di Reggio Calabria–Modena.

I militari dell’Arma nel corso di controlli insieme al personale dell’Enel hanno accertato, nell’abitazione del giovane, la presenza di un allaccio abusivo diretto al cavo della fornitura pubblica. Tale sistema, permetteva al 31enne di trafugare la corrente elettrica, eludendo in tal modo totalmente la contabilizzazione, per un danno erariale ammontato a 5 mila euro.

Slide
Slide
Slide
Ama Calabria Gennaio

Il giovane a seguito della convalida dell’arresto dopo il giudizio direttissimo, è stato sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità giudiziaria competente.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,244FansLike
6,170FollowersFollow
390FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE