Arbitri, il reggino Massara ha esordito in serie A. Gli auguri di Falcomatà

Arbitro Massara
- Advertisement -
Slider

Reggio Calabria – Dopo il sidernese Giancarlo Bolognino (della sezione di Milano) e il gioiosano Antonio Dattilo (sezione di Locri), un altro arbitro reggino ha fatto il proprio esordio in serie A. Si tratta di Gaetano Massara, che ieri sera fa diretto Fiorentina-Spezia e che oggi riceve gli auguri del sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà.
«A pochi mesi dall’esordio fra i cadetti, l’arbitro Gaetano Massara ha segnato la sua prima presenza nel massimo campionato di calcio italiano dirigendo, da assistente, l’incontro fra Fiorentina e Spezia valevole per la 23° giornata di Serie A. Un grande traguardo per la giacchetta nera reggina alla quale va il mio personale augurio per una carriera sportiva di altissimo livello». E’ quanto dichiara, in una nota stampa, il sindaco Giuseppe Falcomatà.
«Il successo di Massara – continua il primo cittadino – inorgoglisce l’intera comunità reggina e certifica la professionalità e la competenza della sezione Aia di Reggio Calabria, capace di formare e far crescere i nostri giovani attraverso i sani valori e principi dello sport. Gaetano Massara, dunque, anche da questo punto di vista, porta l’onere di dover rappresentare un esempio positivo per i nostri ragazzi che in lui possono riconoscere uno stimolo a voler sempre far bene e meglio nello spot e nella vita. Quello che, per molti, può apparire un sogno, per Massara si è concretizzato grazie alla passione, all’abnegazione ed alla disciplina che rappresentano i principi cardine di chi vuole raggiungere obiettivi importanti».
«Intanto – conclude Giuseppe Falcomatà – giungano i miei più calorosi e sinceri auguri al signor Gaetano Massara da Reggio Calabria che, grazie al suo costante impegno, continua a portare alto il nome della nostra città fra i più blasonati palcoscenici sportivi del Paese».