martedì, 7 Dicembre, 2021
HomeCronacaAmbiente: cava abusiva sequestrata ad Isola Capo Rizzuto

Ambiente: cava abusiva sequestrata ad Isola Capo Rizzuto

Isola Capo Rizzuto – I carabinieri forestali della stazione di Crotone, hanno sequestrato un terreno in località Campolongo del comune di Isola Capo Rizzuto esteso per alcune migliaia di metri quadrati, dal quale venivano estratti grandi blocchi di roccia in assenza di autorizzazione, realizzando di fatto una cava abusiva.
I militari hanno verificato preliminarmente, presso l’ufficio tecnico comunale di Isola Capo Rizzuto, che non esisteva alcun atto legittimante l’attività estrattiva per cui il proprietario del terreno, un imprenditore edile del luogo, che stava eseguendo i lavori, è stato deferito all’autorità giudiziaria per la realizzazione di un’attività di cava senza la necessaria autorizzazione.

SEGUICI SUI SOCIAL

140,558FansLike
5,380FollowersFollow
327FollowersFollow
spot_img

ULTIME NOTIZIE