Volley SuperLega, ultima di regular season: Tonno Callipo ko 3-0 in casa della Lube Civitanova

Civitanova – La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia chiude la stagione agonistica 2018-19 con la sconfitta subita sul campo della Cucine Lube Civitanova. Con la salvezza conquistata nel precedente turno, la compagine di coach Bagnoli aveva come principale obiettivo alla vigilia quello di provare a fornire una prestazione di livello in casa della corazzata cuciniera.
Marra e compagni sono partiti forte, soprattutto nel corso del primo set, ma alla fine sono stati i marchigiani ad imporsi con il punteggio di 3-0. Perso il primo set ai vantaggi 28-26 dopo essere stata sempre avanti (anche 11-16) fino al 18-22, la Tonno Callipo ha lottato anche nel secondo set, mentre ha poi ceduto nel corso del terzo parziale lasciando spazio alla verve della Lube. Turn-over massiccio operato dal tecnico di casa Fefè De Giorgi che ha gettato nella mischia dall’inizio il belga D’Hulst al palleggio, Sokolov opposto, Diamantini e Cester al centro, Massari e Kovar di banda, Marchisio libero. Coach Bagnoli ha puntato su Marsili al palleggio, Al Hachdadi opposto, Vitelli e Mengozzi al centro, Kadu e Skrimov in posto 4, Marra libero. Ed è stato proprio Marco Vitelli, il centrale abruzzese cresciuto nel vivaio della Lube, ad essere stato il migliore dei suoi con 9 punti realizzati (con il 73% in attacco). La Tonno Callipo chiude la stagione con 20 punti in classifica (6 vittorie conquistate a fronte di 20 sconfitte subite).
CUCINE LUBE CIVITANOVA – TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA 3-0 (28-26, 25-22, 25-15)
CUCINE LUBE CIVITANOVA: Sokolov 4, Kovar 8, D’Hulst 1, Marchisio (L), Massari 12, Stankovic 1, Sander 2, Diamantini 11, Leal n.e., Cantagalli 1, Cester 9, Simon n.e., Bruno 1, Balaso (L) n.e.. All. De Giorgi.
TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA: Zhukouski n.e., Marra (L), Cappio (L) n.e., Vitelli 9, Marsili 1, Skrimov 7, Barreto 3, Domagala 3, Al Hachdadi 11, Presta, Strohbach 1, Mengozzi 7, Lopez 2. All. Bagnoli.
ARBITRI: Lot (TV) – Rapisarda (UD).

(c.s.)