Volley serie A femminile, Soverato si prepara per la trasferta contro Cus Torino

Soverato (CZ) – Al via il girone di ritorno della “pool promozione” nel Samsung Galaxy Volley Cup A2. Il Volley Soverato sarà impegnato, ancora una volta, in trasferta dopo la vittoria netta ottenuta la scorsa settimana contro l’Olimpia Ravenna.
Le ragazze di coach Napolitano in questo periodo stanno affrontando un vero e proprio tour de force, importo dal calendario, con trasferte ravvicinate e meno tempo a disposizione per lavorare in palestra. Tuttavia, la squadra biancorossa ha dimostrato di essere in un periodo positivo che ha portato Tanase e compagne al terzo posto solitario con ventiquattro punti.
Domenica prossima ci sarà un altro ostacolo importante per le calabresi, il Barricalla Cus Torino che si sta ben comportando in questa “pool promozione” e si trova a ventidue punti dopo l’affermazione casalinga contro la Volalto Caserta. Le ragazze del presidente Matozzo hanno lavorato sodo in questa settimana che volge al termine e, dopo aver recuperato un po’ di energie post Ravenna, si sono messe subito a lavorare per preparare questa trasferta insidiosa contro un’ottima squadra già vista all’opera nel match di andata al “Pala Scoppa” dove, nonostante il tre a zero per Soverato, si dimostrò un osso duro.
Coach Napolitano, come sempre, coadiuvato dal suo valoroso staff tecnico, tiene alta la concentrazione in vista di questa sfida importante che le “cavallucce marine”, come di consueto, affronteranno con tanta determinazione e voglia di vincere, sapendo di poter contare anche su una nutrita presenza di tifosi calabresi residenti al nord che sosterranno Guidi e compagne durante il match che si prevede ad alto ritmo e dall’esito incerto.
Prima della partenza per il Piemonte prevista per la giornata di sabato, le ragazze si alleneranno al “Pala Scoppa” per mettere a punto gli ultimi dettagli e darsi poi appuntamento, per quanto riguarda l’allenamento, alla seduta di rifinitura prevista domenica mattina al “Palaruffini”. Il fischio d’inizio è anticipato rispetto al solito orario e sarà alle ore 15 con direzione arbitrale affidata alla coppia Jacobacci Sergio – Sessolo Maurina.