Volley B1 femminile, Ferraro Lamezia attende sabato le laziali del Sant’Elia Fiumerapido

Lamezia Terme – Inizierà tra le “mura amiche” del Palapianopoli il 2019 per la squadra del presidente Antonio Ferraro alle prese con l’undicesima giornata del campionato di serie B1 femminile.
A far visita alle ragazze guidate in panca da coach Giangrossi ci saranno le laziali del Sant’Elia Fiumerapido, avversarie già lo scorso anno nei Play-Off promozione che in classifica sono dietro le lametine di soli due punti.
Alla ripresa degli allenamenti la squadra ha lavorato per arrivare nelle migliori condizioni possibili, nonostante, l’assenza di qualche elemento, per riprendere il cammino sulla strada della vittoria.
“Sicuramente la squadra ha ripreso il lavoro in palestra – ha chiosato Giangrossi – con la voglia di tornare a fare punti anche se con la consapevolezza che la nostra attuale situazione ci mette sicuramente in difficoltà. Dovremo essere bravi ma, soprattutto, dovremo trovare energie interiori che ci aiutino a compensare le nostre mancanze attuali.”
Sarà dunque un match da non sottovalutare e prendere con le molle per partire con il piede giusto nel nuovo anno in cui le ferrarine, cercheranno i punti per risalire la classifica e portarsi in una posizione più consona alle proprie caratteristiche. Certamente dall’altra parte non staranno a guardare ed il Sant’Elia ha bisogno di punti al pari delle lametine.
“Al solito faremo il possibile e proveremo l’impossibile … – continua il mister ferrarino – loro proveranno a giocarsi tutte le loro carte, noi proveremo a rispondere mettendo sul piatto della bilancia le nostre. Del resto siamo due squadre abbastanza simili e la gara come il risultato potrebbe essere incerto.”
La voglia di ricominciare nel miglior modo possibile a Donà e compagne non manca e l’atmosfera di casa potrebbe esaltarle alla ricerca del risultato pieno che darebbe una grossa boccata d’ossigeno e tanta fiducia per continuare il cammino.
Appuntamento dunque a sabato 5 gennaio, ore 18.00, nel Palasport di Pianopoli per ritrovare un ambiente caldo al punto giusto in cui lo spettacolo non mancherà.
A dirigere la gara la coppia formata da Mario Chiechi ed Eustachio Papapietro di Matera.