Tridico (Inps): “Domanda lavoro cresciuta ovunque, tranne che in Calabria e nelle isole”

Roma – Ancora brutte notizie sul fronte occupazione per la Calabria. Il presidente dell’Inps- il calabrese- Pasquale Tridico nella sua relazione annuale, infatti, scrive: “Nel 2018 a fronte di una crescita della domanda di lavoro prossima o superiore al 2% in quasi tutte le regioni del Centro Nord – particolarmente rilevante nel quadrilatero costituito da Nord-Est, dove si colloca tra il 2,5% e il 3% (questo dato esclude il Friuli Venezia Giulia) – al Mezzogiorno si arriva al massimo all’1,1% (Campania), e per la Calabria e le Isole il dato è negativo, indicando un arretramento del volume della domanda di lavoro”.