Tre scosse di terremoto, nell’arco di sei ore, al largo della costa cosentina

Cosenza – Tre scosse di terremoto, nell’arco di sei ore, si sono verificate al largo della costa tirrenica calabrese all’altezza del tratto di mare compreso tra Cetraro e Paola.
Le tre scosse sismiche hanno avuto tutte una magnitudo compresa tra 2.0 e 2.4.
La prima scossa di terremoto si è verificata all’1:10 con una magnitudo pari a 2.0. Poco meno di un’ora dopo, alle 2:01 è stata registrata la seconda scossa di magnitudo 2.4 (la più forte delle tre) in un’area vicina a quella registrata in precedenza.
La terza e ultima scossa si è verificata alle 7:19 con una magnitudo pari a 2.3.