Tragedia nel reggino, tenta di riparare auto ma ne viene travolto: muore 46enne

Caulonia (RC) – Incredibile tragedia, venerdì pomeriggio, in contrada ‘Migliuso’ nelle campagne di Cauolonia, nel reggino.Un uomo di 46 anni Roberto Cricelli di 46 anni, bracciante agricolo, è morto dopo essere stato investito dalla su stessa auto.
Secondo quanto si è appreso Cricelli ha aperto il cofano della macchina per verificare un problema e mentre tentava la riparazione è stato travolto e trascinato per una decina di metri.
L’auto si trovava in pendenza e probabilmente il freno non ha retto: ha iniziato a muoversi e ha travolto il proprietario, trascinandolo per circa dieci metri. L’uomo era sposato e padre di quattro figli.
Inutili i tentativi dei familiari di aiutarlo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale e l’elisoccorso ma i soccorritori hanno solo potuto constatarne la morte.