Tragedia gole del Raganello, Lega serie B di calcio dona 20mila euro per valorizzazione Pollino

Roma – L’Assemblea della Lega calcio di Serie B, dopo la tragica alluvione della scorsa estate che provocò 10 morti, ha deciso di destinare 20mila euro per contribuire alla valorizzazione del Parco del Pollino.
Una scelta presa anche per mostrare vicinanza a un territorio, quello di Cosenza, che fa parte della famiglia della Serie B. Queste le finalità che avevano portato ad agosto il presidente Mauro Balata insieme a quelli delle società cadette a promuovere una raccolta fondi per manifestare la propria solidarietà al Cosenza calcio e ai luoghi della sua provincia, martoriarti dal tragico evento.
L’assegno è stato consegnato dal presidente Balata in occasione della partita di oggi tra Cosenza e Venezia. ‘Il nostro campionato ha valori importanti, uno di questi è il legame che ogni club ha con il proprio territorio – sottolinea Balata – Un rapporto che prescinde dal dato sportivo e che ha profili sociali e radici profondi. La Lega B ha il compito di alimentare questa relazione e l’iniziativa di Cosenza ne è un esempio virtuoso”.