Torna il caldo, in Calabria temperature ‘pazze’

Il clima autunnale è destinato a subire l’ennesimo cambiamento: tornerà il caldo, con picchi ampiamente sopra la media al Sud e in Calabria. Entro il weekend, in Italia arriverà una rinnovata area di alta pressione, in parte di calda matrice africana. Sabato e domenica saranno all’insegna di un cielo discretamente soleggiato e temperature miti; ma nonostante il caldo, non mancherà qualche minaccia.

Da domani il tempo sarà buono su gran parte del Paese, salvo per qualche nube di passaggio sul versante adriatico del Centro e del Sud. Nelle pianure del Nord e nelle aree interne del Centro, invece, sarà bene prestare attenzione a qualche densa foschia o ad alcuni banchi di nebbia nelle primissime ore del mattino.

Nella giornata di sabato il sole splenderà praticamente indisturbato e le temperature saliranno ulteriormente, con valori “già quasi estivi” all’estremo Sud e su Calabria, Sicilia e Sardegna.
Questa stabilità verrà insidiata nella giornata di domenica, soprattutto al Nord-Ovest e lungo la fascia tirrenica del Centro: l’aria umida atlantica potrebbe riportare una maggior nuvolosità e un aumento di foschie e nebbie su gran parte della Val Padana, nelle vallate interne del Centro, ma anche sui litorali. Al Sud e sui versanti adriatici, invece, è previsto ancora sole.