Tonno, scaloppine congelate ritirate dai supermercati: «Non consumarle, rischio istamina»

Avviso di richiamo di prodotti alimentari sul sito del Ministero della Salute: stavolta il ritiro dagli scaffali riguarda alcune scaloppine di tonno surgelate, di marca Noriberica. Il richiamo interessa le confezioni da 250 grammi prodotte dalla ditta Congelados Noriberica SA nello stabilimento di Ronda Don Bosco 24 a Vigo (Spagna) con marchio Noriberica Frozen Food. La data di scadenza è 31 agosto 2020 e il numero del lotto è P-19-039-18. Il richiamo, riporta l’avviso del Ministero, è stato disposto in via precauzionale a causa della presenza di istamina (che può portare alla sindrome sgombroide da tonno) superiore ai limiti consentiti per legge: l’avviso specifica che il prodotto è stato distribuito solo nei negozi del Nord Italia, il che esclude metà del Paese dai clienti potenzialmente a rischio. Si raccomanda a chi avesse acquistato il prodotto di non consumarlo ma di restituire le confezioni al punto vendita (che provvederà al rimborso).

(il messaggero)