Tagliano legna nel Parco delle Serre ma vengono “beccati”: tre arresti nel Vibonese

Vibo Valentia – Tre fratelli di 23, 20 e 18 anni di Gerocarne, sono stati tratti in arresto perchè sorpresi dai carabinieri nel Parco naturale regionale delle Serre mentre tagliavano abusivamente della legna.
E’ successo in località ‘Ariola’ di Gerocarne in un vivaio gestito dall’azienda “Calabria Verde” dove i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Serra San Bruno, unitamente ai militari della Stazione di Vazzano li hanno bloccati, a seguito di segnalazione di un privato cittadino, mentre caricavano e portavano via oltre quattro quintali di legna. Comparsi già stamane dinanzi al Tribunale di Vibo Valentia, il giudice ha convalidato gli arresti e, in attesa dell’inizio del processo, ha rimesso in libertà i tre in mancanza di esigenze cautelari.