Successo al “Trofeo athlon” e “Gran Premio” per i giovanissimi della ASD Sporting Center

San Mango d’Aquino (CZ) – Si è svolto nelle scorse ore, presso il palazzetto di San Mango d’Aquino il “Trofeo athlon e Gran Premio”, gara regionale ufficiale Calabria Karate, organizzata dal Comitato regionale Karate-Fijlkam Coni in collaborazione con la A.S.D. Accademia Karate Lamezia e ASD Sporting Center.
Protagonisti sono stati circa 200 atleti, giovanissimi ma che hanno dimostrato di possedere la stoffa da campioni.
I piccoli atleti della società sportiva lametina ASD Sporting Center, con la guida del maestro Vincenzo Ruberto, hanno disputato una brillante gara impegnandosi nelle varie prove con grande determinazione ed impegno.
A far crescere il medagliere della società, ma non per medaglia ma per soddisfazione atletica e gioia di squadra, sono stati i giovanissimi Giovanni Talarico, con tre competizioni vinte e tre medaglie (oro, argento e bronzo); Giuseppe Persico che ha portato a casa una medaglia di argento con la prova di kata.
“Anche gli altri atleti – ha sottolineato il maestro Ruberto – hanno disputato un’ottima gara, conquistando importanti traguardi. Sono soddisfatto perché tutta la squadra ha dimostrato una buona grinta e quella costanza che ne contraddistingue quotidianamente tutti gli allenamenti. Con un clima ludico-formativo, i giovanissimi atleti che ho la gioia di allenare e preparare per le grandi sfide, ogni giorno sono testimonianza della necessità che i bambini hanno di respirare lo sport, e crescere con competizione adrenalinica e rispetto per l’avversario”.
“Ringrazio – ha concluso il maestro – tutte le famiglie che seguono con dedizione i loro figli, ricordando loro che non è il successo l’obbiettivo da desiderare, quanto la capacità di superare la sconfitta, insegnando che è necessario rialzarsi per guardare alla prossima gara con maggiore entusiasmo”.

(c.s.)