“Striscia” nei parcheggi abbandonati del Politeama di Catanzaro

Dopo il servizio di Striscia la Notizia,
al Parcheggio “Politeama” a Catanzaro, spunta l’interesse dei privati.
L’obiettivo del Comune è quello di tenerlo “stabile” ancora per qualche tempo e poi di risvegliarlo dalla lunga ibernazione una volta che arriveranno i fondi utili al suo rilancio dall’accordo di programma quadro sottoscritto con la Regione per il nuovo sistema metropolitano della città.

Il destino del parcheggio multipiano del Politeama non è dunque ancora segnato, anche se il suo lungo inutilizzo – è stato chiuso al pubblico il 31 dicembre 2012 – lo ha trasformato in un palazzone abbandonato a pochi passi dal centro storico. Dopo la richiesta di gestione del piano terra presentata a marzo da una struttura alberghiera del centro, che vorrebbe metterlo a disposizione dei propri clienti, il settore Patrimonio di Palazzo De Nobili ha diramato l’avviso pubblico col quale, secondo quanto previsto dalla normativa, rende nota l’istanza pervenuta, alla quale l’amministrazione si è peraltro detta interessata, al fine di invitare quanti eventualmente ne abbiano interesse a presentare osservazioni o ulteriori istanze.

VIDEO

(gazzetta del sud)