Sissy Trovato Mazza, il magistrato dispone autopsia: funerali annullati

Taurianova (RC) – Erano previsti per la giornata di oggi a Taurianova, ma i funerali di Sissy Trovato Mazza sono stati rinviati a data da stabilire a seguito della decisione della magistratura che ha disposto il sequestro della salma per sottoporla ad autopsia. L’esame potrebbe svelare lesioni rimaste nascoste dei due anni di calvario seguiti allo sparo e utili a ricostruire quanto accaduto alla giovane poliziotta.
Nell’ambito delle indagini su quanto accaduto due anni fa nell’ascensore dell’ospedale di Venezia alla poliziotta penitenziaria della Giudecca, è stato ritenuto necessario sequestrare il corpo della giovane.
Nuovi particolari, infatti, potrebbero emergere dall’esame medico legale del corpo della ragazza che per due anni è stata sottoposta a cure, interventi chirurgici e terapie di ogni tipo dopo il colpo di pistola che l’ha ridotta in fin di vita. L’esame potrebbe svelare lesioni prodotte da una eventuale colluttazione o da altri traumi e rimaste nascoste a causa della condizioni della 28enne, contribuendo a fare luce su quello che tra poche ore potrebbe essere chiamato ‘omicidio‘.