Servizi sanitari nell’area del Reventino, Comitato pro Ospedale incontra sindaco di Decollatura

- Advertisement -
Slider

Lamezia Terme – Il Presidente del Comitato Pro Ospedale del Reventino, Antonio Maida, già reduce da un incontro con il sindaco di Soveria Mannelli, Leonardo Sirianni, nell’ambito dell’agenda prevista con incontri con i sindaci del comprensorio, ha fatto visita alla neo riconfermata sindaco di Decollatura, Anna Maria Cardamone e si è intrattenuto in alcune valutazioni di ordine generale circa la difesa dei presidi d’erogazione sanitaria del Reventino, Ospedale e Uccp.
Il sindaco ha apprezzato la visita e si è cordialmente messa a disposizione per un tavolo istituzionale tra Sindaci e Comitato per portare all’attenzione dell’azienda sanitaria e della Regione di tutte le criticità che attualmente sono presenti sul territorio circa la certezza dell’erogazione dei servizi sanitari previsti dal Decreto 30 e dall’Atto Aziendale Asp.
Inoltre, si legge in un comunicato, il sindaco Cardamone ha concordato con l’esigenza avanzata dal Comitato della realizzazione di una Carta dei Servizi da distribuire all’intera popolazione atta a colmare la disaffezione e la disinformazione che purtroppo esiste circa la possibilità di usufruire delle cure necessarie a tante patologie direttamente sul territorio, presupposto essenziale per il rilancio delle Strutture e le future richieste d’implementazione.