Sersale, intitolato a “Dodò” Gabriele l’impianto sportivo polivalente comunale

Sersale (CZ) – Sarà inaugurato – venerdì 21 dicembre nella città di Sersale – l’impianto sportivo polivalente coperto, realizzato con i fondi del “PON Sicurezza per lo sviluppo – Obiettivo convergenza 2007-2013 – Asse II – Diffusione della Legalità – Iniziativa quadro IO GIOCO LEGALE”.
«Si tratta – spiega il sindaco avv. Salvatore Torchia – di un’imponente infrastruttura sportiva polivalente e coperta nella quale potranno essere praticate diverse discipline: pallavolo, pallamano, tennis e calcio a 5. L’abbiamo inseguita con determinazione e ora è finalmente giunto il tempo per aprirle al pubblico. Con altrettanta convinzione, si è deciso di intitolare l’impianto a Domenico “Dodò” Gabriele, il bambino crotonese ucciso a 11 anni dalla barbarie della ‘ndrangheta mentre giocava a pallone in un campetto della sua città».
Domenico è stato colpito a morte il 25 giugno 2009, proprio mentre inseguiva un pallone su un campo di calcetto, in contrada Margherita, a Crotone.
«Noi – aggiunge Torchia – quel gesto libero e generoso di un bambino di Calabria, colpevole d’essere venuto al mondo in una terra in cui purtroppo la criminalità organizzata non è stata debellata, intendiamo ricordarlo e tenerlo a mente, come monito per tutti gli uomini e le donne che hanno a cuore la difesa della legalità e della democrazia».
L’impianto è ubicato nel complesso sportivo di località “Ferrarizzi” dove attualmente si trova il campo da calcio a 11 che presto sarà dotato di superficie di gioco in erba sintetica. Alla cerimonia di inaugurazione parteciperanno Giovanni e Francesca Gabriele, genitori di Dodò, il magistrato Sandro Dolce della Procura nazionale Antimafia, il presidente del Coni provinciale avv. Giampaolo Latella, il presidente del Comitato regionale FIGC-LND dottor Saverio Mirarchi, sindaci e amministratori del comprensorio, istituzioni civili e religiose, il sindaco dei ragazzi della città di Sersale Giulia Mancuso e i ragazzi delle scuole.
Il programma prevede per le ore 10 un dibattito sullo sport e la cultura della legalità nella sala consiliare del Comune. Alle ore 11.30 l’inaugurazione e la benedizione dell’Impianto Sportivo Polivalente e lo svelamento della targa celebrativa in onore di Domenico “Dodò” Gabriele. A seguire, un incontro di calcio tra i bambini della Scuola Calcio dell’Asd Sersale 1975.