Sellia, cerimonia di premiazione “Fumetto nelle scuole -Il sentiero dell’uguaglianza”

Sellia (CZ) – Un evento che ha già raggiunto la sua seconda edizione e che riesce di anno in anno a raccogliere un numero sempre maggiore di presenze. Dopo il successo della prima edizione dedicata all’ambiente,torna a grande richiesta il concorso dedicato ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Il tema del concorso di quest’anno è l’uguaglianza, l’integrazione e l’inclusione sociale. In una realtà sempre più multietnica caratterizzata dalla fusione di diverse culture invitiamo i ragazzi a raccontare, tramite il linguaggio del fumetto, la diversità come segno di arricchimento.
La cerimonia di premiazione per le classi risultate vincitrici del concorso si è tenuta alla presenza del sindaco di Sellia, Davide Zicchinella, del vice-sindaco Vincenzo Sei, dell’assessore all’ambiente Valentina Zicchinella, dei consiglieri Concetta Folino, alla cultura, Anna Filippis, alle pari opportunità, del responsabile del Museo del Fumetto Pier Luigi Bonizzi e dei ragazzi del servizio civile.
Ad aggiudicarsi il primo premio la classe II sezione A della scuola secondaria di primo grado di Simeri Crichi,con il fumetto dal titolo “# Restiamoumani”. In seconda posizione, la classe V sezione A della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Patari -Rodari di Catanzaro, con il fumetto dal titolo “Interculturamiamo”. Terza classificata la classe III sezione D della scuola primaria di Magisano , con il fumetto dal titolo “I Colori della Pelle “ quest’ultimi accompagnati da Giuseppina Tozzo , assessore alla cultura di Magisano . Prima della premiazione i ragazzi hanno avuto modo di visitare la rete museale denomina SMOSS ( Sistema dei Musei e degli Opifici Storici di Sellia),che fa di questo paese il comune italiano con il maggior numero pro capite di contenitori museali .Completata la visita i ragazzi hanno raggiunto il parco avventura “Avventure in Borgo”,luogo in cui si è tenuta la cerimonia, un parco immerso nella natura che vanta panorami mozzafiato e attrazioni uniche nel suo genere. Durante la premiazione il sindaco ha voluto ringraziare i docenti e i ragazzi che hanno partecipato con entusiasmo all’iniziativa , consegnando gli attestati alle classi vincitrici. I premi donati ai ragazzi prevedono dei coupon spendibili sul territorio con lo scopo di promuovere le bellezze naturalistiche, storiche e turistiche presenti.