Scossa di terremoto di magnitudo 3.1 nella notte sulla costa tirrenica cosentina

Roma – Una scossa di terremo di magnitudo ML 3.1 è avvenuta alle 03:10 della trascorsa notte sulla Costa Calabra nord occidentale in provincia di Cosenza.
L’evento sismico, ad una profondità di 260 chilometri, è stato registrato dalla sala sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia al largo di Cetraro, sul Tirreno cosentino.