Schumacher in cura a Parigi per un trattamento top secret

- Advertisement -

Michael Schumacher si troverebbe a Parigi, all’ospedale Georges-Pompidou, per un trattamento top secret. Lo riporta ‘Le Parisien’. Il sette volte campione del mondo, in cura in Svizzera dopo il grave incidente sugli sci del dicembre 2013, sarebbe arrivato all’ospedale nel primo pomeriggio, alle 15:40, su una barella oscurata da una copertura blu scuro.
Secondo il quotidiano francese Schumacher è ricoverato nel dipartimento di chirurgia cardiovascolare della struttura. L’ex pilota della Ferrari è sotto la supervisione del professor Philippe Menasché, cardiochirurgo 69enne che nel 2014 è diventato il primo al mondo a eseguire un trapianto di cellule cardiache embrionali su un paziente con una insufficienza cardiaca.
Il tedesco verrà sottoposto a una serie di trasfusioni di cellule staminali per ottenere un’azione antinfiammatoria sistemica: il trattamento inizierà martedì mattina, il paziente dovrebbe lasciare l’ospedale mercoledì. Contattati dal quotidiano, la direzione dell’ospedale non ha smentito né confermato l’indiscrezione.