Sanità, ministro Grillo: “Oliverio mi dichiara guerra”-VIDEO

VIDEO Roma – Non si ferma il botta e risposta tra il ministro della Salute, Giulia Grillo e il presidente della Regione, Mario Oliverio, in ordine alla gestione della sanità, il cui commissariamento è stato di recente rinnovato con la nomina di un nuovo responsabile da parte del governo, l’ex generale dei Carabinieri, Saverio Cotticelli.
Nelle scorse ore il ministro aveva inviato una lettera ad Oliverio invitandolo a desistere dall’intendimento di nominare i commissari delle aziende sanitarie e ospedaliere, ma il presidente della Regione ha confermato l’intenzione di procedere oggi alle nomine.
Grillo è tornata, quindi, sull’argomento attraverso una diretta Facebook in cui si dice “arrabbiata” per l’atteggiamento del governatore, dopo aver premesso di aver trascorso una domenica “molto brutta” proprio per le notizie giunte dalla Calabria, la cui sanità, spiega, “è la più disastrata d’Italia”.
Se oggi nomina i vertici- ha aggiunto il ministro – ” mi dichiara guerra, io non sono un ministro che scalda la sedia, Oliverio si deve prendere la responsabilità di fare una cosa altamente negativa contro la sua sanità. Sono molto arrabbiata e spero che qualcosa cambi”.
Ecco il video integrale: