Rissa tra ambulanti nel mercato settimanale: Donna colpita da una spranga alle testa, in elisoccorso portata in ospedale

Fabrizia (VV) – Una donna di 49 anni è stata gravemente ferita questa mattina a Fabrizia, nel Vibonese, nel corso di una violenta rissa tra commercianti ambulanti.
Secondo quanto si è appreso, per cause che sono al vaglio dei Carabinieri, durante il tradizionale mercato settimanale è scoppiata un forte diverbio tra due venditori che, ben presto è passato a vie di fatto.
Pare che nel tentativo di dividere i due facinorosi la moglie di uno di questi sia stata colpita alla testa da una spranga riportando una profonda ferita e un trauma cranico.
Le sue condizioni sono state giudicate serie e per questo ne è stato imposto l’immediato trasferimento in elisoccorso all’ospedale di Catanzaro.
Durante la rissa anche il marito e i due figli della sfortunata donna sono stati feriti. Per loro si tratta di problemi di lieve entità per cui sono stati curati al pronto soccorso di Serra San Bruno.
Sul posto sono accorsi i militari dell’Arma che hanno provveduto a raccogliere le testimonianze dei presenti e ogni altro elemento utile per risalire alle motivazioni e alle esatte modalità del fatto.