Reggio Calabria, forzano posto di blocco: Maxi inseguimento della Polizia, “beccati”

Reggio Calabria – Due persone, un uomo e una donna, questa mattina dopo aver forzato un posto di controllo a Catona, nella periferia nord di Reggio Calabria, si sono dileguati dandosi alla fuga.
Immediate le ricerche delle volanti con l’ausilio dell’elicottero del Reparto Volo della Polizia di Stato. I due sono stati raggiunti e bloccati dalle Volanti e dal Reparto Prevenziobe Crimine di Siderno nei pressi di Santa Caterina.
Si tratta di B. M. 40enne reggino e G.A. 47enne originaria di Lamezia Terme, Entrambi pregiudicati. Sono stati denunciati a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e il mezzo, privo di assicurazione, è stato sequestrato.