Reggio Calabria, Commissione congresso PD: Lavori sempre in clima di trasparenza

Reggio Calabria – In merito alle dichiarazioni rilasciate alla stampa dalla signora Bausone, coordinatrice regionale della mozione Boccia, la Commissione Provinciale per il Congresso di Reggio Calabria precisa che:
” I lavori di questa Commissione sono improntati, fin dal suo insediamento, da un clima di serenità e trasparenza e le decisioni vengono assunte in maniera unanime; Ai lavori della Commissione, secondo quanto previsto dall’art. 2, comma 4 del Regolamento per l’elezione del segretario e dell’Assemblea nazionale, assieme ai componenti eletti partecipano e prestano il loro positivo contributo i rappresentanti dei candidati espressamente indicati alla Commissione provinciale dalle rispettive mozioni nazionali; A questa Commissione Provinciale non è mai pervenuta da parte del rappresentante nazionale della mozione Boccia alcuna indicazione nominativa di un proprio rappresentante presso la stessa Commissione; Le Convenzioni nei circoli si stanno svolgendo in un clima di buona partecipazione degli iscritti e con una discussione seria, responsabile, libera ed approfondita. La loro regolarità viene assicurata dai segretari di circolo e dai garanti presenti in ciascuna Convenzione; Il calendario ed i risultati delle Convenzioni vengono puntualmente trasmessi alla Commissione Nazionale per il Congresso.
La Commissione Provinciale per il Congresso ringrazia i segretari di circolo, i garanti e tutti gli iscritti che in questi giorni si stanno recando presso il loro circolo territoriale per partecipare alle Convenzioni e scegliere il candidato alla segreteria nazionale del partito”.

Leggi anche:

Congresso PD, Comitato Boccia “a Reggio Calabria opera di banditismo politico”