Premier Conte: “In Calabria situazioni insostenibili, giovedì porteremo provvedimenti specifici”

“Lavorerò incessantemente per il riscatto del Meridione. Con il ministro Lezzi abbiamo avviato diversi contratti di sviluppo in favore dei territori più disagiati. E giovedì prossimo saremo in Calabria, e ho insistito perchè si tenesse un Consiglio dei ministri, è la prima volta che accade, in Calabria, per dimostrare anche la concreta vicinanza a quella regione sulla quale persistono situazioni non più sostenibili. E alle quali cercheremo di porre rimedio”.
Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo alla inaugurazione dell’anno accademico del Politecnico di Bari. “E’ la prima volta che avviene un Cdm in Calabria – ha detto – e lo facciamo per dimostrare, non solo simbolicamente, la vicinanza alla Regione. Porteremo anche provvedimenti specifici”.