Azienda lametina si distingue in campo nazionale. Plauso del governatore della Campania De Luca alla “Ecosistem”

Lamezia Terme – “Liberata la discarica di Marcianise“. E’ il tweet del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante il sopralluogo nell’area industriale (zona depuratore), nel sito completamente liberato dalle ecoballe nel casertano.
“Via 20.000 ecoballe – ha scritto ancora – Avanti così senza distrazioni“. Ci sono voluti quattro mesi, con fondi erogati dalla Regione Campania, ed il lavoro costante e continuo della Ecosistem di Lamezia Terme, in Ati con la Econet, appartenente allo stesso gruppo e la Sic di Sesto Campano in provincia di Isernia.
Durante la visita il presidente De Luca ha voluto salutare e ringraziare per il lavoro svolto fin qui i responsabili del gruppo Ecosistem, l’amministratore Delegato Salvatore Mazzotta, il presidente del CdA Rocco Aversa, il dirigente Antonio Levato e l’Ad di Econet Tonino Marchio. Era presente anche il sindaco di Marcianise Antonello Verardi. (nella foto)
Lo stesso Mazzotta ha evidenziato durante l’incontro “un impegno totale del gruppo Ecosistem, per consentire nel più breve tempo possibile la realizzazione del piano voluto dalla Regione Campania ed evidenziare l’ottima collaborazione tra istituzioni ed imprese”.
Non finisce qui il lavoro della Ecosistem perchè, a breve, si occuperà anche di un’altro sito campano quello di Masseria del Pozzo a Giugliano (Napoli) dove provvederà alla rimozione di altre ecoballe.

4

3