Pizzicato a irrigare marijuana, arrestato. Utilizzato impianto regolato da un timer computerizzato

Isola Capo Rizzuto (KR) – Sorpreso mentre irrigava una piantagione di marijuana. Un uomo di 43 anni è stato arrestato a Isola Capo Rizzuto dai carabinieri della locale tenenza con l’accusa di coltivazione di sostanze stupefacente.
I militari, nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto della produzione di droga, hanno trovato l’uomo mentre all’irrigazione di 63 piante dell’altezza di 2 metri e 20 centimetri circa e 79 altri fusti dell’altezza media di 80 centimetri. Per alimentare le piante era stato realizzato un impianto irriguo regolato da un timer computerizzato e costituito da tubi in gomma a gocciolamento collegati ad una vasca per la raccolta dell’acqua. Le piante e l’intero impianto sono state sequestrate.