Operaio cade da ponteggio mentre lavora: Muore 53enne nel Vibonese

Vibo Valentia – Ancora una tragedia sul lavoro. Nelle scorse ore un operaio di 53 anni, Matteo Sabatino, originario di Zaccanopoli ma residente a Zungri, nel Vibonese è morto mentre stava effettuando dei lavori in un’abitazione nella frazione unitamente ad un congiunto del proprietario della stessa.
La vittima, sembra si trovasse su un ponteggio quando, per cause in corso di accertamento ed al vaglio dei carabinieri della Stazione di Zungri, ha perso l’equilibrio cadendo nel vuoto dal primo piano.
Pronto l’allarme ma per l’operaio ogni tentativo di soccorso si è rivelato inutile.
La costruzione è stata posta sotto sequestro dai carabinieri, mentre la Procura di Vibo ha disposto l’apertura di un fascicolo di indagine e, nel contempo, ha incaricato anche il medico legale di effettuare l’autopsia sul cadavere.