Occhiuto candidato presidente del centrodestra? Per la ‘Lega Salvini Premier’ è una “fakenews”

Addirittura utilizzando l’hashtag #nofakenews la ‘Lega Salvini Premier della Calabria’ smentisce, attraverso la pagina social, di aver concordato che il candidato alla presidenza della Regione Calabria possa essere Mario Occhiuto.
L’attuale sindaco di Cosenza, da poche ore, ha ricevuto con l’avvallo di Berlusconi l’indicazione a concorrere a per conto del centrodestra da parte del coordinamento della presidenza di Forza Italia.
La qual cosa, evidentemente, non è stata apprezzata dai leghisti calabresi che, anche nelle scorse settimane, aveva fatto chiaramente intendere di non apprezzare la candidatura di Occhiuto.
Ora lo scrivono chiaramente: “Sui media appaiono ogni giorno notizie relative al fatto che la Lega sostenga un candidato piuttosto che un altro citando ipotetiche ‘fonti non ufficiali’ o ‘indiscrezioni’. Vogliamo rasserenare tutti nel dire che quando la Lega deciderà di sostenere un candidato Presidente ve lo diremo direttamente e non tramite altre fonti. Non dubitatene”.
Una presa di distanza che non lascia dubbi e che, di certo, sarà oggetto di forte discussione nel centrodestra calabrese e, forse, non solo.