Nino è tornato a casa nella sua Reggio Calabria: sabato alle 14 il funerale in Cattedrale

Reggio Calabria – Accolta da una grande folla commossa, la salma di Nino Candido il giovane Vigile del Fuoco deceduto nella notte tra lunedì e martedì a Quargnento, in provincia di Alessandria insieme ad altri due colleghi, è arrivata nell’abitazione dei genitori a Spirito Santo di Reggio Calabria.
Dopo i funerali che si sono svolti nel duomo di Alessandria, la salma del giovane reggino è rientrata in città per l’ultimo saluto che si terrà alle ore 14 di sabato nella Cattedrale di Reggio Calabria.