Mileto, furto nel municipio: ignoti rubano soldi e carte d’identità

Mileto (VV) – Ignoti hanno commesso un furto, la scorsa notte nei locali del Comune di Mileto. I ladri, dopo aver forzato il portone di ingresso del Palazzo Comunale, hanno sfondato quello di uno degli uffici interni legati al servizio anagrafe trafugando alcune carte d’identità in bianco di tipo cartaceo e i soldi che erano conservati nella cassa dell’ufficio anagrafe. Somma stimata in 4-500 euro.
La scoperta del furto è stata fatta al momento di entrare in servizio da parte di alcuni dipendenti del Comune. Le indagini sono state avviate dai carabinieri della Stazione di Mileto che, tra le altre cose, stanno valutando la presenza di possibili riprese video da telecamere presenti nelle strutture poste in prossimità dell’edificio comunale sito lungo la Statale 18.