Messina, incredibile tragedia all’Università: gravissima studentessa 23enne caduta in una botola

Messina – Si trova ricoverata all’Ospedale ‘Papardo’ in gravissime condizioni Serena Pappalardo, una studentessa di 23 anni che è precipitata, poco dopo le 18, in una botola.
La ragazza stava partecipando a una laurea al plesso di Biologia dell’Università in contrada Papardo quando, secondo una prima ricostruzione dei fatti, è caduta nell’intercapedine, facendo un volo di oltre sei metri e, dopo il terribile impatto, venendo colpita anche dalla grata che si era staccata in precedenza.
Poco prima la grata che chiudeva la botola si era staccata rendendo scoperta la caditoia. La giovane è stata condotta al Papardo con un politrauma e i medici definiscono gravissime le sue condizioni.
Sul posto sono intervenuti sia i Vigili del Fuoco che i medici del 118.