Manufatto abusivo sequestrato sulla “Costa degli Dei” dalla Guardia costiera: denunciati i proprietari

Ricadi (VV) – Un manufatto abusivo è stato scoperto e posto sotto sequestro dalla Guardia costiera di Vibo Valentia in località ‘Grotticelle’ nel Comune di Ricadi. Si tratta di una delle località più suggestive della “Costa degli Dei”.
Il manufatto scoperto era stato realizzato su base in cemento con una struttura in muratura con sovrastante manto in lastre in cemento ondulate e una tettoia per ombreggiatura.
Il sequestro è stato convalidato dalla Autorità Giudiziaria e i proprietari sono stati denunciati penalmente alla Procura della Repubblica di Vibo Valentia. I reati contestati sono aver realizzato nuove opere entro la zona dei trenta metri dal confine con il demanio, aver realizzato le opere in assenza di permesso a costruire perché senza autorizzazione.