Manovra, fondi per aeroporti di Reggio e Crotone: il M5S calabrese esulta

Roma – “Finalmente la Calabria torna ad essere al centro dell’azione di Governo. Una Regione da anni abbandonata dallo Stato e che appare ormai completamente scollegata dal resto del Paese, anche per via delle effettive difficoltà logistiche che si affrontano per raggiungerla”.
Lo dichiarano in una nota Federica Dieni e Maria Elisabetta Barbuto, deputate calabresi del MoVimento 5 Stelle alla Camera dei deputati.
Con i fondi presenti nella Legge di Bilancio, aggiungono, “che vanno a finanziare l’efficientamento e la messa in sicurezza degli aeroporti di Reggio Calabria e Crotone, oltre a garantire nuovi collegamenti aerei, si potrà finalmente immaginare un nuovo futuro per la nostra Regione e per i suoi abitanti”.
“Per l’aeroporto di Reggio Calabria – continua la nota dei parlamentari M5s- sono stanziati 15 milioni per il 2019 e 10 milioni per il 2020, mentre per garantire i collegamenti aerei e assicurare la continuità territoriale per l’aeroporto di Crotone sono stanziati 9 milioni di euro, 3 per ciascun anno dal 2019 al 2021”.