Lunedì nero sulle strade calabresi: Ancora due motociclisti morti nel Cosentino

Cosenza – Ancora sangue sulle strade calabresi e ancora due motociclisti vittime di incidenti. Il primo scontro si è verificato nel primo pomeriggio sulla provinciale 283 delle Terme Luigiane, nel comune di Guardia Piemontese, in direzione San Marco Argentano. La vittima è un 26enne, M.C., che ha perso la vita dopo essersi schiantato mentre viaggiava a bordo di una Kawasaki, contro un’auto che procedeva nella direzione opposta. L’auto era condotta da una ragazza che sarebbe rimasta ferita. Per il giovane invece non ci sarebbe stato nulla da fare.
L’altro incidente mortale si è verificato sulla strada che collega le località montane di Parantoro di Montalto a Vaccarizzo. A perdere la vita è stato un 39enne, G.I., di Montalto Uffugo che è deceduto sul colpo. Secondo le informazioni trapelate viaggiava su uno scooterone che si scontrato con un altro mezzo. Assieme al 39enne viaggiava un’altra persona rimasta gravemente ferita e trasportata in elisoccorso all’Annunziata di Cosenza.