“Lenzuolata” dei residenti per la puzza del depuratore che “avvolge” Catanzaro Lido

Catanzaro – Come annunciato nelle scorse ore, questa mattina, molti residenti a Catanzaro Lido hanno aderito alla protesta pacifica “Basta puzza!”, lanciata da alcuni liberi cittadini del quartiere marinaro.
La protesta scaturisce dai continui disagi derivanti dall’insopportabile olezzo proveniente dal vicino depuratore cittadino.
La forma di protesta scelta è stata quella di esporre delle lenzuola bianche sia dai balconi delle abitazioni che davanti a negozi ed esercizi commerciali.
L’iniziativa di oggi ha lo scopo di sensibilizzare quanti hanno responsabilità in materia per fare in modo che il cattivo odore che avvolge buona parte del quartiere possa essere definitivamente soppresso. Anche le ripetute assicurazioni da parte del Comune circa il perfetto funzionamento della piattaforma depurativa non tranquillizza i residenti che, comunque, protesteranno per tutta la giornata.