Lamezia, prima e sesta Commissione: possibile spostamento mercato ambulante del mercoledi di via Misiani

Lamezia Terme – La Prima Commissione Consiliare presieduta dal Consigliere, Massimo Cristiano e la Commissione attività produttive presieduta dal Consigliere, Armando Chirumbolo, si sono occupate della questione del progressivo spostamento del mercato ambulante del mercoledì su via Misiani.
Le commissioni – fanno sapere i rispettivi presidenti – si stanno occupando da circa 20 giorni della vicenda dopo aver ascoltato la responsabile dell’Ufficio Commercio, Vittoria Persico, il vice Comandate della Polizia Locale, Aldo Rubino e il presidente del Comitato ambulati, Pasquale Grandinetti. Alla seduta hanno partecipato hanno partecipato il Sindaco Mascaro, l’Assessore Costanzo, i consiglieri comunali Chirumbolo, Isabella, Muraca (68), Muraca (64), Nicotera, Cutri, Davide Mastroianni, Zaffina e Piccioni. E’ bene ribadire – proseguono – che in tutti questi mesi vi sono state molte Conferenze di Servizio indette dai dirigenti di settore per il rilascio dei relativi pareri, dato che l’iter è iniziato dopo la mozione consiliare di gennaio. Analizzando le carte: i verbali delle Conferenze di Servizio, i documenti prodotti dal comitato ambulanti, la planimetria dell’ ufficio commercio, a nostro avviso non sussistono insormontabili impedimenti al progressivo spostamento per come recita la legge regionale accogliendo le richieste dei commercianti. Rimane in piedi la posizione contrapposta della Polizia Locale, che rimarca alcuni deficit legati alla viabilità, che a nostro parere sono risolvibili. Nel merito si chiede l’apertura al traffico di via Misiani (ponte) luogo di mercato, destinando l’area C a parcheggio e concentrando il tutto sulle aree mercatali A e B. Riteniamo naturale adibire l’area C a parcheggio (cosa che nei fatti già avviene tutti i giorni e non utilizzata dai commercianti), liberando al traffico il ponte di via Misiani, per come normalmente avviene, constatato che a nostro avviso è molto più pericoloso parcheggiare su via Indipendenza e raggiungere a piedi il mercato, come accade oggi. Tuttavia in uno spirito di fattiva collaborazione le commissioni hanno ufficialmente chiesto al Vice Comandante Aldo Rubino, entro la prossima settimana, di voler presentare una proposta alternativa, al fine di risolvere la questione in essere, per poter giungere alla Delibera di Giunta correlata dei giusti pareri di regolarità tecnica, atteso che è volontà del Sindaco Mascaro, dell’ Assessore Costanzo, del Consiglio Comunale tutto, dei commercianti ambulanti e dei cittadini addivenire ad una rapida soluzione della vicenda a favore delle legittime richieste dei commercianti ambulanti”.

spostamento mercato

13 ottobre 2017