Lamezia, la solidarietà del sindaco Paolo Mascaro a Raffaello Conte

- Advertisement -
Slider

Lamezia Terme – “A nome di tutta l’Amministrazione comunale di Lamezia Teme esprimo piena solidarietà a Raffaello Conte vittima la scorsa notte, di un vile gesto intimidatorio”.
E’ quanto dichiara il sindaco Paolo Mascaro che aggiunge “Non paura, ma nauseante disgusto, è il sentimento che suscita una criminalità che continua a turbare sia la serenità degli onesti cittadini, sia quel percorso di sviluppo socio culturale che questa Amministrazione ha intrapreso e che, certamente, non arretrerà di un millimetro dinnanzi ad azioni come quella perpetrata in danno dell’amico Raffaello.
Un gesto vile, come quello accaduto, può soltanto accrescere il desiderio di combattere la cultura del malaffare e non potrà mai bloccare la crescita, il riscatto ed il senso di condivisione che caratterizza tutto il popolo calabrese.
A Raffaello e a tutti coloro che in questi mesi sono stati vittime della criminalità, – conclude il sindaco Mascaro – possa giungere il mio più sincero incoraggiamento a proseguire il cammino del bene intrapreso, certi che la cittadinanza così come l’intera popolazione calabrese, è al loro fianco, nella buona e nella cattiva sorte”.